Contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

 

Struttura Complessa Igiene e Sanità Pubblica
Settore “Screening Colon Retto”
Responsabile Dott.ssa Barbara Di Marco

Sede: Corso Dante 163, 16043 Chiavari (GE)
Tel: 0185.329025
e-mail: bdimarco@asl4.liguria.it

 

 

Si comunica che l’attività di ricezione delle provette per lo screening del colon-retto è di nuovo attiva SU TUTTI I POLI:

  • Ospedale di Sestri Levante, via A. Terzi 43/A, consegna provetta presso lato destro, hall di ingresso, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 9.00
  • Ospedale di Rapallo, via S. Pietro 8, Accoglienza piano terra, dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 9.00 
  • Santa Margherita Ligure, Polo Sanitario via Roma 7, martedì dalle 7.30 alle 9.00
  • Rezzoaglio, Polo Sanitario corso Marconi, lunedì dalle 8.00 alle 9.30
  • Varese Ligure, Polo Sanitario piazza Pieve, venerdì dalle 7.30 alle 8.30
  • Cicagna, Ospedaletto via Pian Mercato 16, lunedì – mercoledì – venerdì, dalle 7.30 alle 9.00
  • Borzonasca, Polo Sanitario via Roma 4, secondo e quarto lunedì del mese
  • Moneglia, Croce Azzurra via F.lli Botto 16, mercoledì, dalle 8.00 alle 9.00

 

Il tumore del colon retto è il secondo tumore per frequenza in Italia. In Liguria, ogni anno, si ammalano circa 1.500 persone, sia uomini che donne. Il rischio e la frequenza aumentano con l’età.
Nella fase iniziale della malattia molto raramente sono presenti sintomi. Ma è proprio in questa fase che è più utile intervenire dato che nelle forme iniziali di malattia la probabilità di guarigione è molto alta.
Uno dei primi segni della presenza di un polipo o di un tumore del colon retto, anche nelle prime fasi di sviluppo, è dato dalla presenza nelle feci di piccole quantità di sangue non visibili ad occhio nudo.

A partire da 2009, con cadenza biennale, il centro screening della Asl4 invia a tutti i residenti nel nostro territorio, di età compresa fra i 50 e i 69 anni, una lettera invito con allegata la provetta e le istruzioni per la raccolta di una piccolissima quantità di feci necessaria per eseguire l’esame. Non occorre una dieta specifica.
Dopo la raccolta del campione, la provetta può essere conservata in frigorifero per 24 ore e deve essere riconsegnata ai nostri sportelli, in qualsiasi data anche diversa da quella indicata sulla lettera, rispettando comunque gli orari di apertura dei centri qui di seguito elencati.

 

Centri disponibili per la consegna della provetta

 

L’esito della ricerca del sangue occulto viene comunicato all’utente via posta entro circa 15 giorni e può essere visualizzato appena disponibile sul Fascicolo Santario Elettronico.
Qualora nelle feci si trovassero tracce di sangue (test positivo) sarà data l’opportunità all’utente di eseguire ulteriori accertamenti diagnostici concordando gli stessi insieme agli specialisti gastroenterologi.
Il programma di prevenzione e diagnosi precoce dei tumori del colon retto è organizzato in collaborazione con i medici di famiglia.
Tutto il percorso di prevenzione, diagnosi e cura è gratuito.

Per informazioni contattare Segreteria Centro Screening Colon Retto
0185.329016 – 0185 329036
da lunedì a venerdì  08.30 – 12.00

MATERIALE DIVULGATIVO:
depliant screening

 

Ultima modifica:

torna all'inizio del contenuto