Contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

 

S.S.D. Riabilitazione Territoriale, disabilità acquisite e percorsi integrati ospedale e territorio

Responsabile Dott. Luciano Contrino

 

 

  • Responsabile S.S.D. Riabilitazione Territoriale Infantile:
    Dott.ssa Laura Chiara Bergonzini
  • Responsabile S.S. Riabilitazione Ambulatoriale Chiavari-Sestri Levante:
    Dott. Luciano Contrino
  • Responsabile S.S. Riabilitazione Territoriale Adulti:
    Dott. ssa Maria Teresa Pestelli

 

Le caratteristiche del reparto

La struttura è articolata in:

  • Degenza Riabilitativa di secondo livello e terzo livello o Riabilitazione Intensiva
    presso il polo ospedaliero di Sestri Levante – Via A. Terzi 43/a
  • Degenze Riabilitative estensive
    presso ex-Ospedale di Chiavari, via G.B. Ghio n. 9 – 2° piano – corpo centrale
  • Day hospital riabilitativo
    presso il polo ospedaliero di Sestri Levante – Via A. Terzi 43/a
  • 4 sedi ambulatoriali per adulti
    • Chiavari presso Ospedale di Chiavari, via G.B. Ghio n. 9 – 2° piano – corpo centrale
    • Lavagna presso Ospedale – Via Don Bobbio, 25
    • Sestri Levante presso Ospedale – Via A. Terzi, 43/a
    • Rapallo presso Ospedale N.S. di Montallegro – Via san Pietro, 8
  • 2 sedi ambulatoriali per minori
    • Chiavari – presso Ospedale di Chiavari, via G.B. Ghio n. 9 – 2° piano
    • Sestri Levante presso Ospedale – Via A. Terzi, 43/a

Medici
Aramini Anna 
Arata Tiziana
Bergonzini Laura Chiara
Ceretto Castigliano Sonia
Contrino Luciano
Militello Anna
Pestelli Maria Teresa*
Rizzo Andrea

*svolgono attività libero professionale

 

Fisioterapisti coordinatori
Luisa Paronuzzi
Nadia Folegani
Elisabetta Rebora

Di che cosa si occupa

Nella nostra struttura ci occupiamo di:
· attività diagnostico-terapeutica in regime di ricovero ordinario e di Day Hospital;
· attività di consulenza e riabilitazione presso i reparti per acuti della Asl4 e degli Ospedali Genovesi;
· laboratorio di analisi del movimento (L.A.M.) con particolare attenzione ai Pazienti affetti da spasticità;
· prescrizione di protesi-ortesi ed ausili qualora lo richieda il progetto riabilitativo del Paziente;
· attività di diagnosi e riabilitazione ambulatoriale;
· attività didattica-formativa per studenti del corso di Laurea in Fisioterapia e del corso di Laurea in Scienze Infermieristiche;
· valutazione ed integrazione con le strutture territoriali (A.D.I. – R.S.A.) per la prosecuzione terapeutico riabilitative del Paziente.

Accesso al reparto
Attività degenziale di Riabilitazione Intensiva (erogazione di almeno tre ore di trattamento riabilitativo al giorno, eseguito da personale specializzato quale: fisiatra, fisioterapista, logopedista, neuropsicologo, psicologo, infermiere della riabilitazione, tecnico ortopedico, se richiesto).
Per i pazienti degenti nei poli ospedalieri di questa Asl o di altre, la richiesta di ricovero avviene tramite la compilazione, da parte del medico del reparto di appartenenza o del fisiatra, di un modulo prestampato inviato via Fax (0185 329984) al Reparto.
Il paziente viene quindi segnalato sul registro delle prenotazioni in ordine cronologico, con annotazione dei dati anagrafici e clinici e del livello d’urgenza.
Il registro è gestito e conservato dalla Capo Sala (tel 0185/329939)
Il reparto di Riabilitazione intensiva è ubicato al secondo piano dell’ospedale di Sestri Levante.
E’ dotato di 14 posti letto così distribuiti:
9 camere di cui 5 doppie e 4 singole tutte fornite di bagno ed arredi per disabili e Tv.
E’ presente un bagno attrezzato per le disabilita più gravi, ed un soggiorno provvisto di ausili utili a stimolare e migliorare l’autonomia nell’alimentazione.
Per il trattamento riabilitativo è attrezzata un’ampia e moderna palestra, con uno studio per l’analisi del movimento, uno studio per il training logopedico, neuropsicologico e psicologico.
Una stanza è riservata ai colloqui tra l’équipe riabilitativa ed i familiari del paziente.
Presso il reparto è possibile usufruire del sostegno dei volontari AVO (Associazione Volontari Ospedalieri)
Al Reparto di Riabilitazione Intensiva accedono i pazienti affetti da patologie neurologiche, ortopediche e chirurgiche in fase post acuta che necessitano dell’intervento in équipe del fisiatra, fisioterapista, logopedista, infermiere della riabilitazione, neuropsicologo, psicologo. Sono erogate almeno tre ore di trattamento riabilitativo articolato in due sedute giornaliere mattino e pomeriggio, sabato mattina incluso.

L’équipe del reparto si occupa in prevalenza di:
Riabilitazione neurologica: orientata al trattamento di soggetti che in seguito a lesioni vascolari, traumatiche e degenerative hanno riportato importanti menomazioni e disabilità.
Riabilitazione ortopedica: rivolta a pazienti con postumi di politraumi, protesi, che necessitano di un recupero articolare e funzionale.

Occorrente per il ricovero
Al momento del ricovero l’Utente dovrà portare con sé:
– tessera sanitaria rilasciata dalla Asl di appartenenza
– documentazione clinica relativa anche a precedenti ricoveri in strutture ospedaliere
– codice fiscale.

Occorrente personale
Per il periodo di soggiorno è opportuno dotarsi di biancheria personale, pantofole preferibilmente chiuse, pigiama/camicia da notte, vestaglia, tuta e scarpe da ginnastica, asciugamani e tutto il necessario per l’igiene personale.

Recapiti telefonici:
Studio medici: 0185 329941
Medicheria: 0185 329940
Capo Sala: 0185 329939
Palestra: 0183 329937
Fax: 0185 329984

email segreteria: fisio.sl@asl4.liguria.it

Attività degenziale di Riabilitazione Estensiva (erogazione di almento 1 ora di trattamento riabilitativo eseguito da personale quale fisiatra e fisioterapista).
Per accedere al Reparto di Riabilitazione Estensiva è necessaria la valutazione congiunta del Fisiatra, del Geriatra e dell’Assistente Sociale.
In questa struttura sono disponibili camere a pagamento ad € 92,66 al giorno, sempre per patologie idonee.
Le patologie sono prevalentemente:
– ortopediche (protesi di anca e protesi di ginocchio)
– neurologiche (esiti lievi di ictus).
Dopo 2 mesi di ricovero in Riabilitazione Intensiva, se il progetto riabilitativo lo richiede, il Paziente può continuare il ricovero in Riabilitazione Estensiva ma a pagamento.
Recapiti telefonici:
Reparto: 0185 329247
Palestra: 0185 329249
e-mail: fkt.ch@asl4.liguria.it

Ambulatori

01 – Riabilitazione neurologica:
– esiti ictus
– traumi cranici
– malattie neurologiche centrali e periferiche

02 – Riabilitazione cognitiva e logopedia:
– afasie e disturbi delle funzioni corticali superiori
(disturbi della memoria, dell’attenzione, ecc.)
– laringectomie
– disfagie
– disfonie

03 – Riabilitazione ortopedica e reumatologica, compresa isocinesi:

esiti di fratture, protesi, osteosintesi, algie articolari e del rachide in fase acuta e postacuta, ecc.
04 – Riabilitazione dei disturbi dell’equilibrio e della deambulazione anche con strumentazione:
pedana stabilometrica per i disturbi dell’equilibrio
analisi dinamica del passo (f-scan)

05 – Riabilitazione pneumologica:
broncopatia cronica ostruttiva
enfisema polmonare
post-operati, ecc.

06 – Riabilitazione chirurgica:
amputato di arto
interventi chirurgici alla mammella

07 – Terapia fisica:
– ultrasuoni, laser, tens, diadinamiche, ionoforesi, trazioni vertebrali, termoterapia (fuori dai Livelli Essenziali di Assistenza);
– infrarossi, magnetoterapia

Modalità e orario prenotazioni prestazioni ambulatoriali delle Segreterie presso le sedi del Servizio di Chiavari, Lavagna, Sestri Levante, Rapallo:

01) Visite fisiatriche non urgenti: prenotazione tramite CUP a fronte della competente impegnativa rilasciata al paziente dal medico di Medicina Generale.

02) Visite fisiatriche in prospettiva di intervento chirurgico con successiva riabilitazione:
La prenotazione si effettua dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 nei 4 poli di Rapallo, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante, non prima di 20 gg. dalla data di esecuzione dell’intervento e contestualmente il paziente viene inserito nella lista di attesa.
Nell’annotazione della lista di attesa sarà indicata anche la data della visita fisiatrica post-intervento.

03) Visite fisiatriche urgenti di 2° livello: a seguito delle seguenti patologie che devono essere dichiarate nelle richieste:
Esiti di ictus entro i sei mesi dall’episodio acuto:
Esiti di lesioni neurologiche periferiche, comprese le radicolopatie acute-complicate non oltre i tre mesi dall’episodio
Esiti di patologia traumatica (fratture, lussazioni, distorsioni) non oltre i tre mesi dall’episodio.
Esiti di intervento chirurgico ortopedico di protesi articolari non oltre i tre mesi dall’episodio.
Esiti di altri interventi chirurgici ortopedici non oltre i tre mesi.
Esiti di interventi di chirurgia generale ( interventi chirurgici della mammella, amputazione d’arto, trapianti di cute su cicatrici), non oltre tre mesi dall’intervento.
Patologie articolari in fase acuta.
Il paziente o un suo conoscente, munito della competente impegnativa di visita fisiatrica di 2° livello, urgente, rilasciata dal medico di Medicina Generale, si presenterà presso la Segreteria della S.C. Medicina Fisica e Riabilitativa.operante nei Poli Ospedalieri dell’Asl4 per effettuare la prenotazione.
La diretta visione dell’impegnativa da parte del personale di Segreteria si rende necessaria:
– per salvaguardare il paziente che effettivamente ha necessità di procedere alla visita urgente di 2° livello;
– per non creare disparità di trattamento nei confronti dei pazienti che accedono al Servizio tramite la prenotazione C.U.P.
– per non impegnare inutilmente il Servizio in prestazioni che pregiudicano l’ordinato svolgersi delle attività del Personale Medico;

La prenotazione di tale visita si effettua dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00 nei 4 poli di Rapallo, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante.

04) Visite per prescrizioni di presidi e collaudo di plantari -ortesi: la prenotazione di visite per l’eventuale prescrizione di ortesi-plantari si effettua presso il C.U.P. sempre dietro la presentazione di specifica impegnativa del medico di medicina generale.
La visita di collaudo di ortesi-plantari, dovendo essere eseguita entro i 20 gg. dalla consegna del presidio da parte della ditta convenzionata al paziente, ottemperando a quanto previsto dalla competente normativa, sarà prenotata con le stesse modalità della visita urgente di 2° livello illustrate nel precedente Punto 03, presso la competente Segreteria della S.C. operante nei Poli Ospedalieri dell’Asl4.

La prenotazione di tale visita si effettua dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00.
Il Fisiatra, nell’ambito della visita, prescriverà al paziente la richiesta di visita fisiatrica di collaudo. (visita fisiatrica di controllo (cod.89.01) + valutazione protesica (cod. 93.03) oppure solo valutazione fisiatrica per collaudo(cod 93.83) a discrezione del fisiatra che ha effettuato la visita fisiatrica e la prescrizione protesica. Es. Per carrozzina o protesi: visita +collaudo; per plantare: solo collaudo).
05) Visite fisiatriche per pazienti che non hanno ancora il carico, dimessi dalla S.C. Ortopedia, Traumatologia, Sestri Levante: Il paziente o un suo conoscente, al momento della consegna della lettera di dimissioni e su indicazione del personale del Reparto di Ortopedia, prenoterà la visita ortopedica di controllo al C.U.P., quindi presso la Segreteria della S.C. di Medicina Fisica e Riabilitativa prenoterà la visita fisiatrica, nella stessa data della visita ortopedica di controllo, già prenotata al C.U.P. La prenotazione di tale visita si effettua dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00. Il paziente sarà, così, agevolato nel suo percorso terapeutico evitando di accedere in tempi diversi a visite mediche per la stessa patologia.

06) Prenotazioni di trattamenti riabilitativi: sono direttamente prenotati presso la Segreteria della S.C., presso i tre poli, sia al mattino che al pomeriggio, in relazione alla visita fisiatrica effettuata che resta obbligatoria in quanto propedeutica ai cicli di riabilitazione.
07) Prenotazione di Terapia Fisica:
Nel Polo Ospedaliero di Sestri Levante, S.C. Medicina Fisica e Riabilitativa – Ambulatori
le prenotazioni, anche telefoniche al n° 0185/488914, sono da effettuarsi presso la Sig.ra Maggi nella fascia oraria compresa dalle ore 12.00 alle ore 13.00 di tutti i giorni, compreso il sabato.
Nel Polo Ospedaliero di Lavagna , presso la S.C. Medicina Fisica e Riabilitativa – Ambulatori
le prenotazioni, anche telefoniche al n° 0185/329682, sono da effettuarsi presso il Sig. Masotti nella seguente fascia oraria: 12.00/13.00 – tutti i giorni, escluso il sabato.
Nel presidio di Chiavari, le prenotazioni, anche telefoniche al n° 0185/329247 sono da effettuarsi nella seguente fascia oraria: 12.00/13.00 – tutti i giorni, escluso il sabato.
Nel Polo Ospedaliero di Rapallo, presso la CRM le prenotazioni, anche telefoniche al n° 0185/683261, sono da effettuarsi presso la Sig.ra Godani Michela nella seguente fascia oraria: 12 – 13 tutti i giorni, escluso il sabato.
08)  Visite fisiatriche per minori

SEDI:

  • Chiavari: ospedale, 2° piano
    Segreteria 0185 329129 – Fax 0185 329187
  • Sestri Levante: Ospedale, 2° piano
    tel. 0185 329962
  • Rapallo
    0185 683601 – 683602 -683650

AMBULATORIO PER LA PREVENZIONE DEI DISMORFISMI

Le visite sono prenotabili tramite CUP a fronte della competente impegnativa rilasciata al paziente dal Pediatra.
Presso tale ambulatorio, in particolare, vengono valutate le seguenti patologie:
-dimorfismi/paramorfismi (valgismi, varismi, piedi piatti, alterazioni della deambulazione, scoliosi, cifosi, ecc.);
-patologie articolari o muscolari (flogistiche o funzionali, ad esempio correlate ad alterazioni posturali, o all’accrescimento o all’attività sportiva);
-ogni altra patologia del comparto muscoloscheletrico dell’età evolutiva di pertinenza fisiatrica e che non rivesta carattere di urgenza.
Se indicato dal fisiatra , prescrizione di riabilitazione fisioterapica.
Oltre alla visita si effettua prescrizione, collaudo ed addestramento d’uso delle ortesi necessarie.
La visita di collaudo di ortesi o plantari, dovendo essere eseguita entro i 20 gg. dalla consegna del presidio da parte della ditta convenzionata al paziente, ottemperando a quanto previsto dalla competente normativa, sarà prenotata con le stesse modalità della visita urgente di 2° livello direttamente in Struttura (richiesta di valutazione protesica – cod. nomenclatore tariffario. 93.03, rilasciata dal fisiatra che ha effettuato la prescrizione).

VISITE DA PRENOTARE PRESSO LE DUE SEDI
Occorre far prenotare, tutti i giorni dalle ore 12.00 alle ore 13.00, direttamente presso gli ambulatori CEM (Chiavari – tel. 0185/329129 e Sestri Levante – tel 0185/329962) per le seguenti patologie:
– Le patologie dell’età neonatale e della prima infanzia, che richiedano un intervento anche solo diagnostico o preventivo, oltre che riabilitativo (ritardi motori, torcicollo miogeno, piedi torti congeniti, alterazioni della deambulazione, dimorfismi cranio facciali, cerebropatie, neuropatie, ecc.), sottolineando la necessità di una precoce e tempestiva segnalazione (nell’immediato periodo neonatale o all’esordio della sintomatologia, anche se lieve)al fine dell’ottimizzazione del recupero.
– Patologie neurologiche , ortopediche, traumatologiche, reumatologiche e respiratorie dell’età evolutiva che necessitano di interventi diagnostici, di prescrizione e collaudo di ortesi e ausili, di interventi riabilitativi fisioterapici.
– Visite per minori affetti da disabilità.
Si accede con la richiesta di visita Fisiatrica urgente di II° livello oppure con l’indicazione del quesito diagnostico sovraccitato.
Le successive prescrizioni (dei cicli fisioterapici, dei controlli in corso di trattamento e delle valutazioni protesiche) sono effettuate dal Fisiatra che ha in carico l’assistito.

 

Orari visite ai degenti (Riabilitazione Intensiva)

Viene predisposto dall’équipe riabilitativa un incontro, con la presenza, quando possibile, del MMG, con i parenti del paziente per informarli in merito al suo stato clinico e funzionale.

 

 

 

Ultima modifica:

torna all'inizio del contenuto