Contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Seguici su:

 

Direttore Sanitario
Dott. Francesco Orlandini

Dipartimento Cardiologico e dell’Emergenza Urgenza (DEA)
Direttore: Dott. Michelino Brignole

S.C. Pronto Soccorso e Medicina d’Urgenza
Direttore: Dott.ssa Paola Antonella Truglio

 

Ospedale di Lavagna – Via Don Bobbio, 25 – Lavagna

Strutture afferenti:

  • S.S. Medicina d’Urgenza
    Responsabile: Dott.ssa Paola Antonella Truglio
  • S.S. Osservazione Breve Intensiva
    Responsabile: Dott.ssa Stefania Moretti

MODALITA’ DI ACCESSO AL SERVIZIO

• autopresentazione
• 112
• invio dal medico curante o specialista esterno
• altri ospedali o case di cura
• strutture residenziali o sanitarie

NB: la dimissione a domicilio con mezzo di servizio Asl4 o ambulanza può essere a carico del paziente se non sussistono le condizioni cliniche e legali per il trasporto a titolo gratuito

TEMPI DI ATTESA – PRIORITA’ DI VISITA – TRIAGE

Tutti i pazienti che accedono al Pronto Soccorso hanno diritto ad una valutazione sanitaria immediata delle proprie condizioni attraverso il TRIAGE, che stabilisce la priorità di visita secondo l’attribuzione di codici colore:

  • Codice Rosso
  • Emergenza: paziente in immediato pericolo di vita, ha la precedenza assoluta
  • Codice Giallo
    • Urgenza: paziente critico anche se non in immediato pericolo di vita, con lesioni o malattie gravi, da visitare il prima possibile
  • Codice Verde
    • Urgenza differibile: Paziente non in pericolo di vita e non in condizioni critiche, da visitare dopo i casi più gravi
  • Codice Bianco
    • Non urgente: il paziente viene visitato nel rispetto delle priorità precedenti

Il processo di TRIAGE è svolto da personale sanitario altamente qualificato.

E’ un processo dinamico che provvede comunque ai fabbisogni assistenziali e sanitari primari dei pazienti in attesa della visita medica. Ogni sforzo è compiuto per ridurre al minimo il disagio legato all’attesa.
Nonostante l’incremento del numero di visite al Pronto Soccorso anno dopo anno, abbiamo ridotto sensibilmente i tempi di attesa al triage, che sono inferiori al valore medio regionale e al network interregionale MeS di valutazione della performance delle organizzazioni sanitarie.
Per facilitare l’accesso tempestivo alle cure sono previsti percorsi brevi “fast track” per problemi ortopedici, pediatrici, ostetrico-ginecologici prestabiliti.


PECULIARITA’ DEL PRONTO SOCCORSO – OBI di Lavagna

  • area critica per la gestione delle emergenze
  • n° 2 box visita e attigua area di monitoraggio intensivo
  • Triage completo h 24
    • attrezzato per gestione contemporanea di più emergenze medico-chirurgiche
    • attività didattica e di field certification di ecografia diagnostica d’urgenza
    • ventilazione non invasiva (NIV) della insufficienza respiratoria cronica riacutizzata e dell’edema polmonare acuto (C-PAP)
    • percorso fast track di centralizzazione per aneurismi aorta addominale in fase di rottura
    • percorso fast track trombolisi ictus
    • percorso fast track frattura femore
    • percorso emorragia digestiva acuta
    • percorso trauma cranio cervicale ed emergenze neurochirurgiche (rete provinciale)
    • percorso sindrome coronarica acuta
    • organizzazione integrata di clinical management e prioritizzazione dei ricoveri
    • facilitazione dimissioni complesse e gestione proattiva percorsi alternativi al ricovero (transitional care)

 


 

Medici

Responsabile  Dott.ssa Paola Antonella Truglio
Belcastro, Bessarione, Bevilacqua, Boggiano, Canepa, Carisetto, Cavallero, Cimigliaro, Cuneo, Dallavalle, De Pasquale, Ferraioli, Fico, Garau, Garbarini, Ghirlanda, Guaraglia, Malvezzi, Mazzacurati, Moretti, Restivo, Tredici, Valerio, Vivarelli, Zecchi.
Contratti Libero Professionali: Bernero

Coordinatore Infermieristico: Stefano Canata


GUARDIA MEDICA


CONTATTI

Coord. Inf.co PS – 0185 329586
Segreteria – 0185 329630
e-mail: prontosoccorso.la@asl4.liguria.it

Per informazioni complete e dettagliate è possibile scaricare
l’opuscolo informativo sulla struttura

 

 torna all'inizio del contenuto