Contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

 

Dipartimento Medico ad Elevata Integrazione Territoriale

Struttura Complessa Medicina Interna II
Direttore Dr. Corrado Castagneto

 

 

Ospedale Nostra Signora di Montallegro
Via San Pietro. 8 – Rapallo
Primo piano – ala ovest

 

Staff

Direttore Dr. Castagneto Corrado* (RRC)

Dr.ssa Maurizzi Manuela  Referente RIO
Dr.ssa Prencipe Emma
Dr.ssa Pupo Francesca
Dr.ssa Raffo Patrizia
Dr.ssa Risso Renata
Dr.ssa Staltari Stefania

Coordinatore Infermieristico
CPSE Ticchiati Daniela

*= svolgono attività libero professionale intramoenia
informazioni su tariffe e orari

 

Strutture Semplici afferenti
S.S. Cure Intermedie

 

Attività

La Struttura si propone di offrire ai propri ospiti, assistenza ospedaliera per patologie di competenza della Medicina Interna, offrendo le migliori cure possibili in relazione alle risorse disponibili. L’attività della S.C. di Medicina Interna II è rivolta alla cura di numerose patologie, soprattutto legate all’invecchiamento, come quelle cardiologiche, respiratorie, metaboliche, oncologiche, reumatologiche, vascolari e infettivologiche.

La struttura dispone di 28 posti letto, suddivisi in stanze di degenza a due letti e una a 4 letti.

L’orientamento diagnostico e terapeutico si basa sull’inquadramento unitario degli stati di malattia, in una visione olistica attribuiti alla persona.

Dal  2019 nel reparto è in uso la cartella clinica elettronica che ha permesso di:

  • implementare la corretta applicazione del metodo diagnostico al fine di ottimizzare il valore predittivo dei dati analitico-strumentali;
  • la riduzione del rischio clinico applicando ove presenti PDTA aziendali e comunque con l’applicazione ragionata delle evidenze della letteratura medica alla pratica clinica quotidiana, attraverso l’uso di linee guida per le principali patologie affrontate e utilizzando lo strumento dell’audit clinico;
  • da anni è attiva una collaborazione con il territorio e in particolare con i medici di medicina generale per ridurre la degenza e migliorare la qualità di vita dei pazienti.

In particolare alle persone ricoverate anziane, il cui stato di fragilità richiede particolare attenzione durante le fasi di degenza, alla dimissione viene proposto, se necessario, un percorso protetto personalizzato, terapeutico o riabilitativo, presso una struttura o al proprio domicilio, con la collaborazione del personale dell’Assistenza Domiciliare Integrata.
Per meglio rispondere alle mutate caratteristiche demografiche e sanitarie è stata attivata, afferente alla SC, una SS di Cure Intermedie con 8 posti letto.

La SC opera con Sistema di Gestione per la Qualità UNI EN ISO 9001:2015.

Nella struttura vengono messe in atto tutte le  precauzioni ministeriali per la prevenzione delle infezioni ospedaliere  con particolare attenzione all’infezione da Sars Cov 2

Fanno riferimento alla S.C. Medicina Interna II, oltre alla degenza ordinaria,  la S.S. di Cure Intermedie, il Day hospital multidisciplinare e gli Ambulatori specialistici

 

Mission della Medicina Interna II

  • Appropriatezza clinica nella gestione di casi complessi e pluripatologici e di pazienti con malattie croniche in fase di riacutizzazione e/o scompenso coordinando opportunamente l’intervento degli Specialisti (laddove richiesto) e mirando alla risoluzione dell’episodio di ricovero con la dimissione ovvero il passaggio ad altro regime assistenziale, evitando, per quanto possibile, la frammentazione dei percorsi di cura intra-ospedalieri e i trasferimenti non necessari.
  • Collaborazione con gli altri reparti per contribuire a risolvere le criticità ed emergenze della rete ospedaliera Asl4.
  • Integrazione con la rete regionale dell’Emergenza e gli ospedali HUB di riferimento per il pronto e appropriato riferimento dei casi ad alta complessità/criticità non gestibili a livello di Asl4.
  • Promozione di percorsi di cura alternativi al ricovero ospedaliero per le traiettorie di fine vita, in collaborazione con i medici delle cure palliative e rete oncologica.
  • Tutela della dignità, centralità e interessi della persona assistita, rifuggendo da interventi inefficaci, con sfavorevole rapporto rischio/beneficio, inappropriati o futili, nel rispetto dei principi fondanti del Sistema Sanitario Pubblico e della Medicina basata sulle prove di efficacia.

 

Accesso al Reparto

  • Il ricovero ordinario o programmato può essere richiesto dal medico di famiglia, medico ospedaliero o medico specialista ambulatoriale di struttura pubblica; il medico di reparto inserisce il nominativo in lista di attesa con l’appropriato codice di priorità.
  •  L’interessato può chiedere notizie sulla prenotazione e sui tempi di attesa alla Caposala
  • Al momento del ricovero occorre la carta d’identità, il libretto sanitario, la richiesta di ricovero redatta dal medico proponente sul ricettario regionale, il codice fiscale e documentazione medica.
  • Nella Struttura vengono messe in atto tutte le precauzioni ministeriali per la prevenzione delle infezioni ospedaliere con particolare attenzione all’infezione da Sars Cov 2.

 

Ambulatori

Ambulatorio di Medicina Interna
Ambulatorio n. 13 – piano terra
Martedì ore 11.00 – 13.00

Ambulatorio di Allergologia
Ambulatorio n. 13 – piano terra
Mercoledì ore 9.00 – 14.00 e Giovedì ore 11.00 – 13.00

Ambulatorio Endocrinologia
Ambulatorio n. 5 – primo piano Ospedale di Sestri Levante
Martedì 08.30 – 14.00 (ago-aspirati 12.00 – 13.00)

Ambulatorio quinto piano Ospedale di Sestri Levante
Mercoledì 13.30 – 18.45

Ambulatorio di Oncologia
primo piano – percorso C
Martedì e Giovedì ore 12.30 – 13.30

 

Come prenotare e accedere alle attività ambulatoriali

Per ottenere una visita o un’altra prestazione specialistica o diagnostica è necessaria la richiesta del medico di medicina generale, di un medico ospedaliero oppure di uno specialista ambulatoriale di struttura pubblica, redatta su ricettario regionale e si prenotano:

  • Presso uno qualsiasi degli sportelli di prenotazione CUP
  • Tramite il Call Center (prenotazione telefonica: Numero verde CUP LIGURIA 800 098 543)
  • Presso gli studi dei medici di famiglia collegati con i nostri centri prenotazione.

 

Informazioni generali sulle Attività Ambulatoriali

  • Si invitano gli utenti ambulatoriali a restare nella stanza di accoglienza preposta ed attendere la chiamata dell’infermiere
  • Un apposito tabulato di prenotazione viene elaborato ogni giorno e pertanto l’elenco degli utenti ed il loro orario di prenotazione è conosciuto dagli infermieri degli ambulatori
  • Pazienti disabili o in particolari condizioni cliniche hanno priorità.

 

La Struttura si avvale di:

  • Servizio di interpretariato
  • Servizio di mediatore culturale

 

Contatti

  • Studio Primario    0185 683570
  • Studio Medici        0185 683569 – 683574 – 683585
  • Coordinatrice       0185 683571 – 683566
  • Infermeria            0185 683572
  • email      medicinainterna.ra@asl4.liguria.it
  • Infermeria DH     0185 683578
  • Studio medico DH      0185 683576

 

 

Opuscolo Informativo della Struttura

 

 

 

Ultima modifica:

torna all'inizio del contenuto