Contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Seguici su:

 

Vaccini anti Covid-19

– Regione Liguria –  Informazioni e prenotazioni – aggiornato al 16.04.2021

– Ministero della salute – FAQ- domande e risposte

 

Chiarimenti in merito alla campagna vaccinale covid -19 per soggetti sottoposti a tutela, curatela e amministrazione di sostegno e per soggetti incapaci di autodeterminarsi, privi di misure di protezione giuridica (Tutore, Amministratore di Sostegno) nel setting domiciliare

 

Fase 1 – Come prenotare –

Attive le prenotazioni per le persone nate prima del 31 dicembre 1941, residenti nei comuni di Rapallo, Chiavari, Lavagna e Sestri Levante, per effettuarla nella sede e nel giorno prenotato (da lunedì a sabato tra le ore 9.00 e le 15.00) presso uno dei punti vaccinali permanenti allestiti a:

  • Rapallo – Ospedale Via San Pietro – area primo soccorso
  • Chiavari – Auditorium San Francesco, piazza Matteotti
  • Sestri Levante – Uffici Comunali, Viale Dante

Da martedì 16 febbraio 2021è possibile prenotare la prima somministrazione di vaccino attraverso più canali:

  • numero verde 800 938 818 dalle 8.00 alle 18.00
  • sportelli Cup
  • piattaforma on line di Regione Liguria prenotovaccino.regione.liguria.it attiva 24 ore su 24
  • farmacie che effettuano il servizio Cup
  • medici di medicina generale – prossimamente (sono in fase di formalizzazione specifici accordi)

Per effettuare la prenotazione è sempre necessario avere a portata la tessera sanitaria e il codice fiscale di interesse.

Le persone residenti in tutti gli altri Comuni del territorio della Asl4 saranno contattati dagli operatori del proprio distretto sociale per fissare, se lo desiderano, l’appuntamento per la vaccinazione nel punto vaccinale più vicino alla propria residenza.

Al momento della prenotazione della prima dose di vaccino, verranno comunicati anche la data e l’orario per la somministrazione del richiamo, con la conferma della prenotazione che avverrà poi contestualmente alla somministrazione della prima dose.

 

Saranno contattati direttamente da Asl e NON devono prenotare:

  • Gli over 80 dimessi dagli ospedali per patologie diverse dal covid
  • Gli over 80 in possesso dei requisiti per la vaccinazione al domicilio, che saranno contattati direttamente dalla Asl di appartenenza

Se sopraggiungesse qualche impedimento per il quale l’anziano non potesse andare all’appuntamento concordato, è molto importante disdire telefonando al numero 0185 329263 (da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle 17.00) così che la dose di vaccino possa essere utilizzata per un’altra persona e non vada sprecata. In quel momento verrà dato un altro appuntamento o sarà contattato dai servizi ASL per la somministrazione domiciliare.
Gli anziani dovranno presentarsi all’appuntamento vaccinale con la tessera sanitaria e un documento di riconoscimento valido. Al momento dell’accoglienza, il medico dell’equipe di Asl4 chiederà il consenso e la storia clinica alla persona da vaccinare. Dopo la somministrazione del vaccino, sarà richiesto di permanere almeno 15 minuti nell’ambulatorio, per il monitoraggio di eventuali effetti collaterali. Al termine del trattamento, il personale rilascerà un certificato di vaccinazione con il giorno della prima somministrazione e l’indicazione dell’appuntamento per la somministrazione successiva (dopo almeno 21 giorni).

 

 

 

Per qualunque chiarimento o informazione si può contattare l’U.R.P. (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
ai numeri 0185 329316 – 0185 329266 da lunedì a venerdì dalle ore 8.00 alle ore 13.00.
infovaccinocovid@asl4.liguria.it

 

 

Pubblicato:

torna all'inizio del contenuto