Contatti112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenitazioni telefoniche

Seguici su:

Fase 2 in Asl4
Riattivazione progressiva dei servizi al termine del periodo di lock down

“L’avvio della Fase 2 -afferma il Direttore Generale Dottoressa Rebagliati- risulta di elevata complessità e rappresenta certamente un traguardo ma anche una difficile sfida alla quale tutti i cittadini sono chiamati a rispondere con grande senso di responsabilità e civiltà. La ripresa delle attività ordinarie è fondamentale per assicurare il diritto alla salute di tutti i cittadini ai quali chiediamo la massima collaborazione nel rispetto delle regole definite al fine di assicurare un efficace e duraturo ritorno alla normalità”.

Asl4, in sinergia con A.Li.Sa, prevede, a decorrere dal giorno 25 maggio 2020, la progressiva ripresa, compatibilmente con il proseguo della attività correlate alla gestione dei percorsi COVID, di molte delle prestazioni sanitarie che erano state precedentemente sospese.

Per tutte le sedi coinvolte dalla fase di ripresa, sono state definite specifiche misure organizzative e igienico-sanitarie ridefinendo percorsi in sicurezza e adeguati spazi che permettano le misure del distanziamento sociale al fine di garantire la massima sicurezza per gli utenti e per gli operatori sanitari.
Sono state stabilite regole e modalità di accesso differenziato a secondo delle specifiche realtà strutturali, nonché interventi organizzativi quali la modifica della durata delle visite per consentire la necessaria sanificazione degli ambienti tra un paziente e l’altro, e il consolidamento dell’attività di triage che avverrà anche in check point dedicati all’ingresso dei Poli Ospedalieri e delle Sedi Distrettuali.

  • I pazienti che si presenteranno alle sedi ambulatoriali saranno stati sottoposti a colloquio telefonico il giorno precedente o i giorni precedenti, per sincerarsi della negatività sintomatologica (assenza di febbre o altri sintomi COVID correlati).
  • I cittadini verranno avvisati telefonicamente per riprogrammare le prestazioni radiologiche e le visite, pertanto NON dovranno assolutamente recarsi senza appuntamento alle sedi distrettuali o ospedaliere.
  • Non sono ammesse visite, esami e prelievi ad accesso diretto.

Il percorso relativo alla ripresa dell’attività ambulatoriale specialistica tipo D e P, sia distrettuale che ospedaliera, prenderà avvio, anch’essa la settimana prossima, in fase di prima attivazione, come nel seguito esplicitato:

  • Polo Sanitario di Chiavari
    • punto prelievi: ampliamento prenotazioni per differibili (ora solo indifferibili), escluso accesso
      diretto.
    • oculistica
    • odontoiatria: ampliamento prenotazioni per differibili (ora solo indifferibili)
    • neurologia
    • CDCD
    • riabilitazione motoria
    • radiologia
    • neuropsichiatria infantile
    • salute mentale
  • Dipartimento di Prevenzione- Corso Dante
    • ambulatorio vaccinale previo appuntamento
  • Ospedale di Lavagna
    • Endoscopia digestiva e gastroenterologia
    • Otorinolaringoiatria
    • Neurologia
    • Cardiologia
    • Chirurgia
    • Urologia
    • Ginecologia
    • Pediatria
    • Endocrinologia
    • Dipendenze e comportamenti d’abuso
  • Ospedale di Sestri Levante
    si conferma la connotazione degenziale per le patologie Covid-19 e per le patologie respiratorie.
    In relazione all’andamento delle patologie Covid-19 correlate si prevede la progressiva riapertura delle diverse attività ambulatoriali anche in sede distaccata sul medesimo territorio.
    Il tutto sarà oggetto di specifico aggiornamento.

    • punto prelievi: ampliamento prenotazioni per differibili (ora solo indifferibili), escluso accesso
      diretto.
    • nefrologia
    • dermatologia
  • Piastra ambulatoriale di Santa Margherita Ligure
    • oculistica
    • ambulatorio vaccinale previo appuntamento
  • Ospedale di Rapallo
    • punto prelievi: ampliamento prenotazioni per differibili (ora solo indifferibili), escluso accesso
      diretto.
    • medicina dello sport
    • neurologia
    • oculistica
    • riabilitazione motoria
    • neuropsichiatria infantile
    • salute mentale
    • dipendenze e comportamenti d’abuso
  • Polo sanitario Rapallo Via Lamarmora
    • ambulatorio vaccinale previo appuntamento
  • Poli sanitari di Borzonasca – Cicagna – Rezzoaglio – Varese Ligure
    • ambulatorio vaccinale previo appuntamento

Si ricorda ai cittadini che al momento non potranno essere prenotate nuove prestazioni, tranne quelle a carattere di indifferibilità (priorità U e B) attraverso il canale già sperimentato dai Medici di Medicina Generale (MMG) ed erogate nel rispetto della tempistica, pertanto gli sportelli CUP restano attualmente chiusi.

Le attività di anagrafe restano attive per la gestione delle pratiche indifferibili e, solo su appuntamento, riprenderanno progressivamente le attività, continuando ad assicurare la presa in carico da remoto tramite telefono o email.

 


Servizi attivi durante Emergenza Covid-19
Aperture e Chiusure al Pubblico

 

Ambulatorio Allergologia

L’ambulatorio di Allergologia è chiuso per l’emergenza COVID-19, ma considerato che questo è il periodo dell’impollinazione dei principali pollini allergenici (parietaria, graminacee, ecc) e considerata la possibile confusione che potrebbe nascere tra sintomi di infezione Covid-19 e sintomi di allergia respiratoria, si riporta il vademecum pubblicato da AAIITO (Associazione Allergologi Immunologi Italiani Territoriali e Ospedalieri) nell’intento di fare chiarezza e di facilitare una corretta interpretazione delle manifestazioni cliniche.

Vademecum in 6 punti:

  1. Secondo le linee guida internazionali (OMS) l’infezione da Coronavirus si manifesta con 3 sintomi cardinali: Febbre, Tosse, Mancanza di respiro (Dispnea).
  2. La malattia allergica respiratoria NON E’ CARATTERIZZATA DA FEBBRE
  3. La malattia allergica respiratoria presenta nella quasi totalità dei casi RAFFREDDORE (prurito alle mucose nasali, naso che cola, starnutazione, ostruzione nasale) e CONGIUNTIVITE (prurito agli occhi, occhi rossi, lacrimazione). Tali sintomi sono praticamente assenti nell’infezione da Coronavirus.
  4. Il paziente con asma bronchiale allergico e non-allergico può presentare tosse e dispnea (come detto, quasi sempre associati a sintomi nasali e oculari), ma questi RISOLVONO RAPIDAMENTE con la terapia antiasmatica broncodilatatrice e antiinfiammatoria.
  5. Non vi è alcuna evidenza che lo stato allergico (rinite e/o asma) rappresenti un fattore di rischio per una evoluzione più severa di una eventuale concomitante infezione da Coronavirus.
  6. E’ particolarmente importante che i pazienti allergici effettuino la terapia per la rinite e/o l’asma in questo periodo. Questo infatti può limitare il contagio per gli altri, riducendo la starnutazione e la tosse, e per sé stessi, riducendo il rischio che il prurito induca a toccarsi occhi e naso.

Il personale medico dell’ambulatorio di Allergologia è contattabile via mail: ccastagneto@asl4.liguria.it e che risponderà alle domande.


Centro Disturbi Cognitivi Demenze – CDCD

  • L’ambulatorio CDCD è aperto solo per le urgenze (pazienti con gravi disturbi comportati con tutte le cautele del caso).
    Le prenotazioni delle visite sono sospese fino a data da destinarsi. Per urgenze è sempre disponibile il cellulare di servizio della dott.ssa Babette Dijk, 320 4384451
  • È disponibile un supporto psicologico per gli utenti del CDCD da parte della Dott.ssa Bertorello,  psicologa del centro, al numero 329 6509259
    • da Lunedì a Giovedì dalle 9.00 alle 12.00
    • Venerdì dalle 14.00 alle 17.00
  • Videocorso Caregiver CDCD

Medicina Legale aggiornamenti al 14/05/2020


Consultorio

È attivo dal 23 marzo 2020 un servizio di  ACCOGLIENZA TELEFONICA rivolta a fornire:

  • Ascolto  e sostegno psicologico a donne in gravidanza, neo-mamme,  famiglie con figli in minore età e adolescenti
  • Specifici interventi di supporto effettuati nell’ambito della Psicologia dell’Emergenza (metodo EMDR) a operatori sanitari impegnati nella gestione clinica dell’emergenza  e/o a familiari di pazienti Covid.
    • I numeri di telefono  da chiamare  sono 0185 329070  oppure 366 9395708
      da lunedì  a venerdì dalle 8,30 alle 18.00
  • Prosegue inoltre l’Accoglienza Telefonica dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 per consulenze su contraccezione, interruzione volontaria di gravidanza, problematiche ginecologiche che rivolgono anche un ascolto dedicato agli adolescenti (vedi link Spazio Giovani)
  • Gli operatori psicosociali effettuano colloqui di sostegno e psicoterapie con genitori, minori, anche inseriti in strutture del territorio, già in carico al nostro Servizio.
  • Si continua il lavoro di rete socio-sanitaria e istituzionale restando disponibili ai necessari contatti con altri Servizi Sanitari, ATS, Tribunale minori e Procura in relazione ai casi di particolare gravità o di urgente segnalazione
  • Restano attivi gli spazi dedicati a gestanti e neo mamme:  ambulatori della gravidanza, consulenze ostetriche  e sostegno all’allattamento, colloqui psicologici anche in collaborazione col progetto aziendale DPP.

Sono in via di attivazione Corsi di Accompagnamento alla Nascita e di Infant Massage rivolte a piccoli gruppi in modalità on-line, come da disposizioni Ministeriali e di ALISA.

SONO APERTE:

SEDE DI CHIAVARI  tel. 0185 329077
attiva al presente anche per il territorio di SESTRI LEVANTE (a seguito chiusura sede per apertura Reparti Covid 19  avvenuta in data 13 marzo 2020)
SEDE DI RAPALLO   tel. 0185 683283


CUP – Blocco prenotazioni e prestazioni ambulatoriali


Diabetologia

  • Avviso per tutti i Pazienti Diabetici
  • i Piani Terapeutici dei farmaci in scadenza a febbraio o marzo sono tutti prorogati di 90 giorni per direttiva dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Insulina Tresiba, Trulicity, Ozempic, Bydureon, incretine orali)
    • i Pazienti potranno rivolgersi direttamente al Medico di Famiglia per la ricetta e riprenotare la visita fra tre mesi.
  • La Patente di guida è automaticamente prorogata al 31 agosto 2020.
    • I Pazienti potranno riprenotare la visita per il certificato da luglio 2020.
  • I presidi diagnostico-terapeutici (aghi per penna, siringhe, strisce reattive per glicemia capillare, pungidito) in scadenza a febbraio, marzo, aprile, sono prorogati automaticamente per sei mesi.
  • Consulti telefonici in sostituzione della visita per i Pazienti regolarmente prenotati nelle agende dalle ore 8.30 alle ore 15.00 da lunedì a venerdì i Medici del la Struttura contattano telefonicamente il Paziente nei giorni immediatamente antecedenti la data della visita prenotata per discutere dei dati e rispondere ai vari quesiti anche con indicazioni terapeutiche;
  • Avvio progetto “Educazione terapeutica on line” attraverso video autonomamente prodotti sui principali argomenti inerenti la gestione quotidiana della patologia (auto-monitoraggio glicemico, autosomministrazione dell’insulina, cura del piede, trattamento dell’ipoglicemia;
  • Reperibilità telefonica del diabetologo per problematiche urgenti dalle 8.00 alle 20.00, 7 giorni su 7 per tutto il periodo della pandemia.
    Il numero cellulare di servizio da contattare per telefonate urgenti dalle 8.00 alle 20.00 è il seguente: 366 6194169.

Ginecologia-Ostetricia per emergenza COVID 19

Istruzioni per tamponi Covid 19 alle donne gravide e agli interventi ostetrico- ginecologici programmati

Su indicazioni di ALISA e della Direzione Sanitaria, si ravvisa la necessità di sottoporre a screening le donne in prossimità del parto tramite tampone nasofaringeo per Covid-19 con le seguenti modalità:

  • Tutte le donne in gravidanza che afferiranno per il parto alla Struttura Complessa di Ostetricia e Ginecologia, verranno sottoposte ad un percorso di screening che inizierà con l’esecuzione di un primo tampone nasofaringeo intorno alla 38a settimana (da 37esima settimana+5 gg a 38esima settimana +2 gg) da prenotare al seguente numero:
    0185 329590 dal lunedì al venerdì, dalle ore 12.00 alle ore 13.30.
    Per eseguire l’esame non è necessaria la richiesta del Medico di Medicina Generale.
    Dopo aver prenotato, si accede direttamente agli ambulatori della Divisione, Zona Sala Parto, Ospedale di Lavagna (tramite ascensore o scala lato Radiologia, secondo piano).
    Al momento dell’esecuzione del primo tampone verrà fissato direttamente un appuntamento per eseguire un secondo tampone intorno alla 40esima settimana di gestazione (da 39esima settimana+4gg a 40esima settimana+1g).
    Relativamente, invece, agli interventi chirurgici (Tagli Cesarei, IVG, interventi ginecologici, ecc), dovendo essere anche in questo caso valutata la condizione di positività/negatività al Covid 19 prima del ricovero, le pazienti in lista operatoria con intervento programmato verranno contattate direttamente dagli operatori per eseguire tutti gli accertamenti pre-intervento necessari, compreso il tampone per COVID-19.

Informazioni

  • Sono sospesi i ricoveri ginecologici tranne emergenze e oncologia
  • Garantito il servizio di guardia attiva e reperibilità h 24
  • Continua l’attività ostetrica con le seguenti disposizioni:
    • Le visite alle degenti sono ancora sospese.
    • L’ingresso dei papà non è al momento consentito in degenza, ma solamente in sala parto.
    • I papà potranno entrare poco prima della nascita del bambino in modo da essere presenti all’evento, purché la mamma sia in possesso di referto negativo per tampone COVID-19.
  • Prima di accedere alla sala parto:
    1. Ad ogni papà verrà misurata la temperatura corporea, in quanto è necessario che risulti apiretico e asintomatico
    2. Si dovranno compilare e firmare sia l’informativa aziendale che l’apposito modulo di triage comprendente le domande specifiche per il COVID-19.
    3. Se il triage darà esito negativo, quindi risulterà idoneo all’ingresso, il papà dovrà indossare tutti i dispositivi di protezione individuale che gli verranno forniti dal personale della struttura (cuffia, soprascarpe, camice per visitatori, mascherina chirurgica, guanti)
    4. In sala parto il papà dovrà attenersi alle regole che gli verranno comunicate al momento dell’ingresso

Lettera ai Genitori

Ambulatori

  • Sono sospesi gli ambulatori ginecologici tranne urgenze comprovate
  • Gli ambulatori Ostetrici sono garantiti: Bi-test, tri-test, diagnosi prenatale invasiva, gravidanza a rischio (telefonare al 0185/329590 dalle 12.00 alle 13.00)
  • Monitoraggi gravidanza a termine 0185 329653
  • Ecografia morfologica:
    • Prescrizione del MMG e prenotazione tramite lo stesso presso CUP secondo livello
    • Prescrizione del ginecologo consultoriale e prenotazione dello stesso tramite CUP secondo livello
  • Curve da carico glucosio: sono garantite (se non possibile presso centri prelievi) 4 curve alla settimana presso l’ambulatorio ostetricia (2 al martedì e 2 al giovedì) telefonando al n. 0185 329590 dalle 12.00 alle 13.0
  • Tamponi per SBG (gravidanza presso termine) se prenotazioni CUP sature, accesso diretto il martedì dalle 8.00 alle 10.00
  • Nell’ambito della prevenzione della depressione post-partum sono garantite le prestazioni psicologiche e/o psichiatriche in regime d’urgenza. Le prestazioni psicologiche vengono di norma effettuate non in presenza, ma tramite telefono.
    Si può chiamare al n. 0185/329660 (accettazione ostetrica) o al n. 0185/329655 (neoparto);
    le ostetriche prenderanno i dati delle richiedenti e inoltreranno  agli specialisti.
  • Sono garantite le visite ostetriche consultoriali


Igiene degli Alimenti e della Nutrizione


Libera Professione

Sospensione attività libero professionale intramoenia aziendale e presso le strutture private non accreditate Villa Montallegro, Villa Ravenna e Villa Serena.


Neuropsichiatra Infantile

  • Disponibiltà per PLS (pediatri di libera scelta)
  • orario dalle 8,00 alle 13,00 tutti i giorni, nei giorni di lunedì e mercoledì  fino 17.30, per consulenze richieste da parte dei pediatri, delle famiglie,  gestione delle emergenze neuropsichiatriche
  • colloqui neuropsichiatrici con adolescenti a rischio di scompenso ,con le famiglie e con gli operatori se i ragazzi sono inseriti in struttura
  • colloqui medici per la gestione telefoniche delle terapie farmacologiche
  • preparazione dei certificati medici su richiesta delle famiglie di bambini disabili per uscire dal domicilio così come richiesto da Alisa, al fine di garantire il benessere biopsicosociale delle persone con disabilità, in questa situazione di emergenza epidemiologica da Covid 19
  • in caso di necessità sono mantenuti i contatti con Procura  della Repubblica sia Minori che Adulti e con il Tribunale dei Minorenni , anche in relazione  all’elevato numero di situazioni seguite da questi enti e in carico al servizio di NPIA
  • colloqui telefonici/video/skype (richiesta attivazione) con le famiglie dei bambini in carico con gravi disabilità anche comportamentali a rischio di scompenso
  • Polo di Chiavari (anche per territorio di Sestri Levante)  tel: 0185/329132
  • Polo di Rapallo  tel: 0185/683224/14

Ospedali

  • In relazione all’attuale situazione epidemiologica e in ottemperanza a decreti ministeriali, sono da ritenersi sospese le visite ai pazienti ricoverati
  • I MEDICI DEI REPARTI COVID E PRECOVID CONTATTANO TUTTI I GIORNI FESTIVI COMPRESI I FAMILIARI DI TUTTI I PAZIENTI RICOVERATI IN ORARIO VARIABILE DALLE 14 ALLE 17

PSAL –  Prevenzione e Sicurezza Ambiente di Lavoro


Salute Mentale

  • numero dedicato 0185 329255
  • per  i Medici di Medicina Generale disponibilità dalle 17,00 alle 20,00 dal lunedì al giovedì e il sabato dalle 8,00 alle 13,00. Il medico di turno provvederà in questo senso a rispondere tramite consultazione telefonica o in posizione frontale (da programmare)
  • per il personale dei reparti Covid dell’Ospedale di Sestri Levante: martedì, mercoledì e giovedì dalle 12.30 alle 15.30 Dr.ssa Musmeci, Dr. Cogorno presso l’ambulatorio di Sestri Levante
  • per i familiari dei ricoverati: stessi orari di disponibilità per i MMG per consultazione telefonica se in quarantena o in posizione frontale (da programmare).
  • Telefono 0185/329336 o 320 4391413
  • Cellulare dedicato psicologi Salute Mentale/Sert per gsat, pronto soccorso, 118 ovvero
    320 4391413 dal lunedì al venerdì dalle ore 8,00 alle ore 18,00

Prevenzione e Screening

  • In relazione alla situazione epidemiologia in atto e alle disposizioni ministeriali e regionali, vengono temporaneamente sospese tutte le prestazioni di screening di I livello. Restano confermate le prestazioni di II livello e le eventuali urgenze segnalate dal paziente o dal medico curante.
  • Si comunica che l’attività di ricezione delle provette per lo screening del colon-retto è sospesa SU TUTTI I POLI fino a data da definirsi

Sert

  • sostegno  psichiatrico  per  familiari operatori  rianimazione/118/ pronto soccorso dell’Ospedale di Lavagna via telefono, skipe, di persona; servizio di invio a psicologi del consultorio, attivazione tecnica di mindfullness
    Telefono 0185/329675 3204391413
    dal lunedì al venerdì ore 8-14, lunedì e giovedì  anche ore 14-16 o al bisogno

SPDC

  • disponibilità da parte di tutti gli Psichiatri del DSMD per assistenza nei giorni festivi ed in orari notturni durante il turno di guardia attiva: telefono: 0185/329665
  • l’ingresso ai visitatori è limitato ad 1 persona per persona degente e nel solo orario serale.
    I medici e gli infermieri sono a disposizione per informazioni ai numeri
    0185 – 329666
    0185 – 329665
    0185 – 329759.

Specialistica Ambulatori
  • Ambulatorio Neurologico Territoriale
  • Con la presente si informa che vista l’emergenza nazionale dichiarata, e considerato il provvedimento per cui vengono sospese l’erogazione di attività differibili, al fine di garantire un’attività di supporto ai Medici di Medicina Generale e ai Pediatri di Libera Scelta, è temporaneamente istituito un servizio per consulenze telefoniche presso il Polo Ospedaliero di Sestri Levante, da martedì 31/03, sino a data da definirsi.
    Le modalità di svolgimento dell’attività sono le seguenti:
    Ambulatorio n. 16 – tel. 0185 329884 – Martedì e Mercoledì ore 14.00 – 17.00
  • Ambulatorio Odontoiatria e Ortodonzia
    • Con la presente si informa che vista l’emergenza nazionale dichiarata, e considerato il provvedimento per cui viene sospesa l’erogazione di attività differibili, al fine di garantire un’attività di supporto ad eventuali prestazioni indifferibili o pervenute al PS o richieste dal medico di base, è temporaneamente  istituito un unico ambulatorio odontoiatrico  presso il Polo Ospedaliero di Chiavari, come segue:
      • previo contatto telefonico con lo specialista Tel. 0185 329464.
      • Lunedi ore 14.00 – 16.00       –     Giovedì  ore 10.00 – 12.00

 


Specialistica Ambulatoriale – Turni

  • Elenco di Medicina Specialistica Ambulatoriale pubblicati in Albo dal 15.3.2020 al 31.3.2020.
    Si precisa che le dichiarazioni di disponibilità dovranno pervenire allo  scrivente Comitato Consultivo Zonale, con lettera raccomandata o PEC, esclusivamente dall’ 1 al 10 aprile.
    Si comunica infine che i testi delle pubblicazioni e della modulistica in uso possono altresì essere visionati sul sito   http://www.asl3.liguria.it/   nella home-page

UDI – (Unità di Cure a Gestione Infermieristica) e Cure Intermedie

  • Chiusura temporanea UDI e accorpamento Cure Intermedie Sestri Levante e Rapallo

Uffici Igiene 

  • Uffici S.C. Igiene degli Alimenti e Nutrizione e della S.S. Risorse Idriche resteranno momentaneamente chiusi al pubblico.
    Si resta a disposizione per eventuali urgenze:
    0185/329012 – 0185/329049 (Fax 0185/324721)
    mail: ian@asl4.liguria.it

Ufficio Protesi

  • Ufficio Protesi è chiuso al pubblico per pratiche amministrative che vanno svolte unicamente per telefono 0185 329410, mail: protesi@asl4.liguria.it

Ufficio Protocollo

  • Si comunica che per tutta la durata dell’emergenza l‘Ufficio Protocollo osserverà il seguente orario al pubblico: da lunedì a venerdì ore 8.30-12.00

Ufficio Relazione con il Pubblico

  • URP
    L’ufficio risponde ai numeri 0185 329316/329266 dalle ore 8.00 alle ore 13.00
    Resta aperto al pubblico previo appuntamento.

  • Articolazione oraria dell’apertura al pubblico dei desk:
    • Accoglienza Oculistica Rapallo: chiusura al pubblico ore 14:00;
    • Accoglienza Rapallo: chiusura al pubblico martedì e giovedì ore 14:00, lunedì, mercoledì e venerdì ore 15.30;
    • Accoglienza Lavagna: chiusura al pubblico ore 14:00;
    • Accoglienza Sestri levante: chiusura al pubblico ore 14:00.

Uffici Sanità Animale

  • Si comunica che gli Uffici Anagrafe Canina e Anagrafe Zootecnica resteranno momentaneamente chiusi al pubblico.
  • Si resta a disposizione per eventuali urgenze ai numeri 0185/329092 – 0185/329086 – 0185/329082

Vaccinazioni – Ambulatorio Sestri Levante

La Direzione di Asl 4 ha deciso, per esigenza organizzative, la temporanea chiusura dell’ambulatorio di vaccinazioni di Sestri Levante Gli appuntamenti di utenti prenotati presso tale ambulatorio sono stati  già spostati  presso l’ambulatorio di Chiavari o altri ambulatori dell’ASL.

Per tutte le vaccinazioni previste nell’età 0-2 anni ci si può rivolgere all’ambulatorio di Chiavari (o altro ambulatorio dell’ASL),
prenotando le prestazioni al n. 0185/329015 (lunmergioven ore 8.30-12.00).

 

Pubblicato:

torna all'inizio del contenuto